Telefono: (+39) 0565.853278

TerreLogiche al TECHNOLOGY for ALL 2018: nuovo progetto Industria 4.0 e workshop sul Building Information Modeling (BIM).

TFA2018 terrelogiche TerreLogiche rinnova la sua partecipazione tra gli sponsor della quinta edizione del TECHNOLOGY for ALL 2018, il forum dedicato all’innovazione tecnologica per il territorio, l’ambiente, i beni culturali e le smart city che si terrà a Roma dal 3 al 5 ottobre nella sede dell'Istituto Superiore Antincendi (ISA).

L’evento, importante occasione di aggiornamento e confronto sulle tecnologie più innovative e sofisticate, vedrà il contributo di TerreLogiche con un workshop dedicato all’uso della tecnologia BIM in campo architettonico e un intervento riguardante lo sviluppo di una piattaforma per il monitoraggio e la gestione dei rifiuti in un'ottica di economia circolare, con implementazione dei principi di Industria 4.0.

4 ottobre ore 16.00-17.00. Sessione “Workshop tecnici e formazione”

Il BIM per le nuove costruzioni, il restauro e la gestione del patrimonio esistente. Alessandro Galassi (TerreLogiche Srl).

Il BIM (Building Information Modeling) è un processo che lentamente sta rivoluzionando tutto il mondo delle costruzioni, inaugurando un nuovo modo di pianificare, progettare, costruire e gestire le opere edilizie. Lungi dall’essere un mero strumento informatico è invece un processo che coinvolge politiche, strumenti e persone con l’obiettivo principale di ottenere una migliore conoscenza delle pratiche costruttive e delle dinamiche edilizie e giungere ad un livello di consapevolezza e condivisione che non ha precedenti.
Prassi consolidata in molti paesi europei, in vista dell’imminente obbligatorietà del BIM per gli appalti secondo il DL 01/12/2017 n. 560, anche in Italia si stanno oggi sviluppando una serie di esperienze normative, procedurali e progettuali che meritano una riflessione approfondita.
Verranno presi in esame tre casi studio differenti, che esemplificano rispettivamente lo scenario della nuova costruzione, quello del rilievo e restauro del costruito e infine quello di gestione del patrimonio esistente.

4 ottobre ore 15:15 – 18:00. Sessione “La rivoluzione dei geodati per il monitoraggio del territorio”

SLUDGE 4.0: Una piattaforma di supporto decisionale per il monitoraggio e l'ottimizzazione della gestione di rifiuti in un'ottica di economia circolare. Riccardo Gori (Dip. di Ingegneria Civile e Ambientale, Università degli Studi di Firenze), Valerio Noti (TerreLogiche Srl).

Il progetto SLUDGE 4.0 nasce dalla necessità di individuare soluzioni certe per lo smaltimento dei fanghi di depurazione prodotti nell’ambito del Servizio Idrico Integrato (SII) di Regione Toscana.
È noto che lo smaltimento dei fanghi di depurazione rappresenta una grossa criticità che, a seguito dei recenti orientamenti volti a impedire lo spandimento diretto in agricoltura, sta assumendo sempre più il carattere dell’emergenza.
Il principale obiettivo del progetto è quello di valutare la possibilità di trasformare, tramite la tecnologia di carbonizzazione idrotermica (HTC), i fanghi di depurazione in biofertilizzanti valutando la sostenibilità tecnica, economica ed ambientale di tale approccio e affidandosi a procedure e sistemi propri del concetto di Industria 4.0 secondo un principio di integrazione, scalabilità e flessibilità.
L’introduzione nel sistema depurativo regionale di questo processo di trasformazione effettuato in alcuni impianti centralizzati modificherà sostanzialmente l’approccio alla gestione dell’intera filiera.
SLUDGE 4.0 prevede l’implementazione di una infrastruttura dati geografica riguardante i parametri che dovranno essere soggetti a monitoraggio lungo la supply chain (impianti di depurazione e impianti HTC, impianti di post-trattamento, qualità dei fanghi, consumi energetici, viabilità e percorsi dei mezzi di trasporto, sistemi logistici interessati, ecc.) andando anche a definirne frequenza di acquisizione, modalità e formati di registrazione, protocolli di comunicazioni nonché procedure riguardanti la ricezione, l’archiviazione e l’interscambio dei dati.
Tale infrastruttura sarà gestita attraverso una piattaforma software in ambiente webGIS che, in base alle condizioni al contorno derivanti dal sistema di monitoraggio, permetterà di stabilire la configurazione di sistema economicamente più vantaggiosa.
La piattaforma consentirà inoltre di elaborare processi simulativi real-time con restituzione di output di supporto decisionale allo scopo di raggiungere l’optimum gestionale in termini di produttività, costi energetici, impatto ambientale, sostenibilità complessiva.

La partecipazione al Forum è gratuita, per iscriversi https://www.technologyforall.it/
Invitiamo tutti gli interessati a partecipare a quest’importante appuntamento con l’innovazione e a visitare il nostro stand per avere lo SCONTO FORMAZIONE TECHNOLOGY for ALL 2018: chi si iscriverà durante le giornate del forum ad uno dei nostri corsi previsti in calendario, avrà diritto a uno sconto del 20% sui costi di listino.

Non perdere questa occasione, ti aspettiamo!

 

Richiesta informazioni

Please type the characters shown

*AUTORIZZAZIONE PRIVACY PER ISCRIZIONE ALLA NEWSLETTER DI TERRELOGICHE.COM

Preso atto dell'Informativa fornita ai sensi dell'art. 13 del Regolamento UE 679/2016 del Codice privacy, acconsento a rimanere aggiornato su servizi e iniziative promozionali per quanto attiene al trattamento dei dati personali per le finalità promozionali e/o di marketing mediante modalità di contatto di tipo automatizzato (e-mail), con avvertenza che in qualsiasi momento potrò ritirare il consenso.
Puoi modificare le tue preferenze in ogni momento cliccando il link "Unsubscribe" presente al fondo di ogni email inviata, oppure contattandoci tramite mail all'indirizzo newsletter@terrelogiche.it. Puoi anche cancellarti portandoti sul form di iscrizione newsletter, inserire il tuo indirizzo e-mail nel form di iscrizione/cancellazione e cliccare sul bottone "Cancellati".Tratteremo le tue informazioni con rispetto. Per ulteriori informazioni visita la pagina https://www.iubenda.com/privacy-policy/95094010. Spuntando  la casella corrispondente, autorizzi  la società TerreLogiche Srl al trattamento dei tuoi dati secondo i termini sopra indicati.

  • Follow Us